19/09/2019

L’altra tela di Leonardo

Mostra “L’altra tela di Leonardo. Le geniali invenzioni nelle macchine tessili”
Inaugurata sabato 5 ottobre 2019, alle ore 16.00, visitabile fino al 16 febbraio 2020

Nel cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci, la Fondazione Filatoio Rosso ha colto l’opportunità di produrre una mostra che evidenzi l’ingegno dell’artista nella messa a punto e nell’invenzione di dispositivi e macchine per una delle attività preponderanti del suo tempo, l’arte tessile.

La mostra, suddivisa in 3 sezioni, vuole essere un efficace strumento di comprensione e divulgazione delle invenzioni leonardesche attraverso ricostruzioni 3d, apparati multimediali, gigantografie, videoproiezioni, installazioni immersive. I linguaggi utilizzati saranno diversi a seconda delle sezioni: più tradizionale negli spazi museali per tutelare e valorizzare il patrimonio culturale esistente e più innovativo e tecnologico negli spazi espositivi per dar vita nel suo complesso ad un percorso di visita esperienziale ed emozionale.

I due torcitoi circolari, fedelmente ricostruiti nel Filatoio di Caraglio in scala reale, perfettamente funzionanti e unici esistenti in tutto il mondo, diventano lo spunto per la costruzione di un progetto espositivo originale e irripetibile, che consente la rappresentazione dal vero dei tantissimi disegni del Maestro: disegni che riprendono i movimenti delle stesse macchine con variazioni incredibili che furono adottate subito dagli addetti al lavoro del tempo con un impatto notevole sulla produzione della seta per oltre duecento anni.
Nei manoscritti di Leonardo compaiono alcuni indovinelli e tra essi uno intitolato "Il filatoio da seta".
Leonardo non solo conosce i torcitoi circolari da seta ma ne resta affascinato, tanto è il senso di potenza e armonia che avvince chi osserva il funzionamento di questa intricata compenetrazione di meccanismi, la cui ideazione è antica di secoli.
Con la curatela del Prof. Crippa e dell’arch. Toselli, che hanno studiato, progettato e realizzato la ricostruzione di tutte le macchine presenti nel Museo del Setificio Piemontese, la mostra vuole essere un efficace strumento di comprensione e di divulgazione delle invenzioni di Leonardo Da Vinci.
La mostra si avvale della preziosa collaborazione del Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, del Museo del Tessuto di Prato, del Museo Leonardiano di Vinci e del Museo Abegg di Garlate.
Infine è inserita nelle iniziative realizzate in occasione delle celebrazioni di Leonardo che verranno comunicate sul sito web www.leonardoatorino.it a cura di Turismo Torino con la collaborazione dell’Associazione Abbonamento Musei.

La mostra è promossa da Fondazione Filatoio Rosso con il Comune di Caraglio.
Si avvale della collaborazione della Fondazione Artea, del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, del Museo del Tessuto di Prato, del Museo Leonardiano di Vinci, del Museo della Seta Abegg di Garlate.
Con il contributo della Fondazione CRT, Fondazione CRC e della Banca di Caraglio,
Sponsor privati: Merlo Group Spa, Idrocentro SpA, Toselli Costruzioni srl

Il Filatoio gode del sostegno alle attività istituzionali della Compagnia di San Paolo.

Mostra visitabile dal giovedì al sabato, dalle 14.30 alle 19.00 e la domenica e i festivi dalle 10.00 alle 19.00. La biglietteria chiude alle ore 18.00.
Il costo del biglietto è di 9€ intero, 6€ ridotto. Valide le solite riduzioni e gratuità.
Prezzo speciale scuole e gruppi 5€