Senza categoria

“Come-in!” è un progetto realizzato insieme alla Cooperativa sociale “In volo” di Manta. Focus di questa collaborazione è, come suggerisce il titolo, l’inclusione all’interno degli spazi museali.

Nel caso del Filatoio si tratta di un ulteriore passo, dopo Storie Filanti, che si è occupato di adattare la visita al “Museo del Setificio Piemontese” ai bambini, per dare il benvenuto a un pubblico sempre più ampio e variegato. “Come-in!” infatti, si è occupato di sviluppare l’adattamento del percorso permanente per persone autistiche attraverso l’utilizza della CAA (comunicazione aumentativa e alternativa): attraverso l’impiego di QR code distribuiti lungo il percorso si può accedere, con dispositivi personali o, in loro assenza, tramite tablet messi a disposizione del museo, a un sito web appositamente creato che darà accesso a contenuti facilitati grazie alla CAA.

Tutti i dispositivi forniti dal museo vengono regolarmente sanificati.

Questo supporto potrà essere utilizzato durante l’apertura ordinaria del Filatoio prenotando, come sempre richiesto, l’orario di visita tra quelli previsti e consultabili sul sito https://www.filatoiocaraglio.it/museo-setificio-piemontese-caraglio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 14 =

Post comment