Senza categoria

Venerdì 23 luglio alle ore 20,45 dodici giovani talenti caragliesi dell’associazione “Mangiatori di Nuvole” porteranno in scena lo spettacolo “La stramba famiglia Molière”, scritto e diretto da Giulia Brenna e Omar Ramero e liberamente ispirato a “Il malato immaginario” e “L’avaro” del celebre commediografo francese del Seicento.

Una madre avara e avida vuole che sua figlia sposi un ricco conte arrogante e donnaiolo; la sorella dell’avara, malata immaginaria, vorrebbe appioppare a sua figlia un dottore assolutamente imbranato. Una terza sorella, mangiatrice di uomini, pretende che sua figlia vinca un concorso di bellezza che lei, in gioventù, non è riuscita a vincere.  Chelsea, fanciulla di rara bruttezza, vuole conquistare il cuore di qualunque uomo le si presenti. Tra servi imperiosi, innamorati sinceri, dottoresse svitate e intrighi imprevedibili la risata è assicurata.

LA STRAMBA FAMIGLIA  MOLIÈRE
Scritto e diretto da Giulia Brenna e Omar Ramero.
Con Mattia Audisio, Anna Ballatore, Ginevra Barbero, Lorenzo Beccaria, Cristiana Brignone, Giacomo Gaddi, Jada Giordano, Vito Longo, Giacomo Otta, Arianna REvelli, Petra Rossi, Elisa Salomone.

Giovedì 22 luglio – Valgrana, piazza Marconi
Venerdì 23 luglio – Caraglio, Filatoio Rosso
Sabato 24 luglio – Villar San Costanzo, piazza Giolitti

Tutti gli spettacoli iniziano alle 20,45 e sono a ingresso gratuito.

SOLO Per il Filatoio di Caraglio, venerdì 23 luglio, è OBBLIGATORIO prenotare contattando via whatsapp il numero 347/2116877

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + 20 =

Post comment